Gli acidi grassi omega-3 dimostrato di proteggere contro il cancro e le infezioni in studio recente


 I

"C'è stata la ricerca in questo campo topi in passato, ma questa è la prima volta c'è stata una sperimentazione clinica direttamente nella gente. Ci sono voluti diversi anni per raggiungere questo stadio ei risultati sono molto eccitante . Questo studio aggiunge alle prove che omega-3 è un potenziale per le sostanze nutrienti per la protezione contro il cancro della pelle. Nonostante i cambiamenti che abbiamo trovato quando qualcuno ha preso l'olio erano piccole, il che suggerisce che un basso livello di chemioprevenzione attualmente in corso omega-3 può ridurre il rischio di cancro della pelle più tardi nella vita di un individuo ".

I

Pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, la ricerca, ha detto che il consumo di olio di pesce può regolarmente ridurre il rischio di cancro della pelle . I ricercatori dicono che gli acidi grassi omega-3 in un grasso di primo piano trovano nel pesce effettivamente ridurre "la soppressione di immunità dalla luce del sole-indotta" o immunosoppressione. Questa immunità naturale aiuta a proteggere il corpo contro il cancro della pelle e le infezioni, in modo da rimanere sulla assunzione di Omega 3 potrebbe, a sua volta, contribuire a questo meccanismo.

I 

Le materie di studio consumavano razioni circa un anno e mezzo di pesce grasso tutti i giorni e sono stati esposti a livelli di estate il sole di mezzogiorno la luce del sole attraverso una macchina. I partecipanti che hanno ricevuto l'olio di pesce avevano meno immunosoppressione del 50% rispetto a quelli che non assumono il supplemento.

I

"Il cancro della pelle è uno dei più rapida crescita tipi di cancro, e il numero è destinato a proseguire in aumento", ha detto il dottor Helen Rippon, responsabile della Scienza con l'Associazione Internazionale di Ricerca sul Cancro. "E 'sempre emozionante vedere che la ricerca finanziata dalla generazione AIRC di questi risultati promettenti, e ci aspettiamo di vedere ulteriori sviluppi in questo campo."

I

La ricerca è promettente, ma lungi dall'essere i primi a conoscere i numerosi vantaggi di omega-3. E 'stato recentemente riportato che una dieta ricca di omega-3 è stato trovato per inibire efficacemente la crescita tumorale nel cancro al seno di un sorprendente 30%! Non è prodotto dal corpo umano, dobbiamo consumare questi grassi attraverso fonti di cibo, come il salmone, noci e semi di lino, per citarne alcuni. Un'altra opzione è quella di prendere un integratore di olio di krill di qualità.

I

Fonti aggiuntive:

I

Medical News Today



Lascia un commento