Peggiore esperimenti nazisti


 I

I nazisti sono, senza dubbio, il partito politico più nefasto nella storia. Come il partito al potere in Germania 1933-1945, i nazisti sono stati coinvolti in alcuni degli atti più disumani commessi da un gruppo organizzato. Il razzismo era la norma come Hitler credeva che la razza nordica è stata superiore a tutte le altre razze. Gli ebrei sono stati particolarmente presi di mira dal governo nazista squilibrato e sottoposti ad ogni genere di tortura.

I

I nazisti erano anche coinvolti in molti esperimenti umani orribili che hanno portato alla condanna di diversi medici a lungo dopo che i nazisti furono cacciati dal potere. Qui di seguito sono 10 dei peggiori esperimenti nazisti sugli esseri umani.

10 mostruosi esperimenti umani condotti dai nazisti

L'elenco che segue disegna alcuni degli esperimenti nazisti più scioccanti. Alcuni di loro sono abbastanza spaventoso, quindi procedere con cautela. 1

Gli esperimenti sui gemelli

I 

Dal 1943 al 1944, Josef Mengele sperimentato sui gemelli nel tentativo di scoprire le somiglianze e le differenze genetiche. Gli esperimenti sono stati condotti su 1.500 coppie di gemelli che sono stati imprigionati ad Auschwitz. Solo 200 dei 1.500 sopravvissuti. Gli esperimenti comportano iniettando colorante negli occhi di gemelli per determinare se fossero a cambiare il loro colore e cucire insieme due gemelli nel tentativo di fare due gemelli siamesi.

2

Esperimenti iprite

I

Nel tentativo di scoprire che cosa è più efficace per le ferite causate da gas mostarda, prigionieri di Sachsenhausen, Natzweiler, e molti altri campi rimedio sono stati esposti al gas mostarda in tempi diversi tra il 1939 e il 1945. Il ustioni chimiche inflitto soggetto gas test. I test sono stati poi eseguiti sulle ferite inferte per scoprire qual è il miglior trattamento è.

3

Congelare

I

Questo è stato uno degli esperimenti nazisti più efferati. Gli esperimenti di congelamento sono stati fatti al fine di preparare i loro uomini dell'esercito a temperature fredde sul fronte orientale. Molti soldati nazisti sono stati uccisi dalle basse temperature di fronte alle forze russe.

I

Durante gli esperimenti, i soggetti sono stati immersi in un bagno di acqua ghiacciata. La maggior parte delle vittime sono morti o almeno incosciente quando la sua temperatura corporea raggiunge i 25 ° C (25 ° F) o meno. La tortura non finisce qui. Quelli che non muoiono di congelamento sono state sollevate con metodi raccapriccianti. Tra quelli da buttare in bagni caldi, lampade scottature e donne che copulano con vittime di sesso maschile inconsci. Peggiore era irrigazione interna, in modo che le vittime erano acqua bollente forzata nella vescica e dello stomaco.

4

Incendiario

I

Verso la fine della seconda guerra mondiale, i nazisti divennero armi incendiarie molto interessati. Questi sono pompe contenenti fosforo e sono in grado di provocare la distruzione estrema. Il fosforo provoca ustioni terribili e lesioni gravi, e le bombe che contengono questo elemento può causare ustioni di terzo grado profondo, e di solito attacca la pelle. Nazisti testati gli effetti di armi incendiarie sui prigionieri del campo di concentramento di Buchenwald, causando indicibili sofferenze.

5

Malattie infettive

I

Esperimenti nazisti condotti in 1000 vittime della malaria durante la Seconda Guerra Mondiale. In questi esperimenti, soggetti sani sono stati iniettati con o esposti alla malaria o la malaria infettato, causando zanzare. Padre Leo Miechalowski, uno dei pochi sopravvissuti ha raccontato la loro esperienza. Ha scritto che si sentiva come se il suo cuore era stato strappato. Impazzì e completamente perso la sua capacità di parlare. I medici possono iniettare continuamente vittime della malaria per garantire che la malattia è rimasta nel suo sangue. La metà dei soggetti di prova ceduto alla malattia.

6

Acqua salata

I

L'acqua del mare è una delle aree di interesse ai nazisti. Volevano sapere se i loro soldati potevano sopravvivere acqua di mare. In uno degli esperimenti nazisti più orribili, hanno usato 44 soggetti. Essi sono stati divisi in quattro gruppi e ognuno è stato dato un tipo di acqua - acqua di mare, acqua di mare senza sale, senza acqua, acqua di mare ed elaborati con il metodo "Burka". Tutte le vittime sono stati perforati nel fegato o del midollo spinale per aiutare con la raccolta dei dati. Durante questo tempo, non erano autorizzati qualsiasi cibo. La maggior parte stavano prendendo con acqua di mare sono morti dopo aver sperimentato violente convulsioni, diarrea, allucinazioni e follia.

7

Esperimenti con il veleno

I

A volte tra il 1943 e il 1944, i nazisti decisero di sperimentare con i veleni. Gli esperimenti sono stati condotti a Buchenwald, dove sono stati aggiunti veleni per il cibo dei soggetti sottoposti al test. Molte delle vittime sono morte o sono stati uccisi subito dopo aver consumato il veleno per consentire autopsie.

8

Gli esperimenti in alta quota

I

Nel 1942, Sigmund Rascher condusse esperimenti ad alta quota di 200 soggetti. E 'stato ipotizzato che gli esperimenti per aiutare i piloti tedeschi che avevano bisogno di espellere ad alta quota. I prigionieri sono stati messi in una camera ad alta pressione per simulare le condizioni a 66.000 piedi. Si dice che coloro che sono sopravvissuti la camera aveva il loro cervello funzionano. Tutti coloro che hanno partecipato alla sperimentazione sono morti o sono stati uccisi, così l'esperimento uno degli esperimenti nazisti più brutali e mostruosi della storia.

9

Inseminazione artificiale

I

Questo esperimento è stato ordinato da nientemeno che il famoso Heinrich Himmler. Volevo un medico nazista (Dr. Carl Clauberg) per alcuni prigionieri di inseminazione artificiale, nonostante una varietà di metodi sperimentali. Dr. Carl eseguita l'inseminazione artificiale di 300 donne. Durante l'esperimento ha deriso, dicendo che erano stati inseminate con lo sperma di un animale.

10

Esperimenti di trapianto

I

L'ultima sulla nostra lista di esperimenti umani condotti da nazista esperimenti di trapianto. Tra settembre 1942 e dicembre 1943, sono stati condotti esperimenti di trapianto nel campo di concentramento di Ravensbrück. Ciò è stato fatto nel tentativo di studiare il muscoli, ossa, nervi e la rigenerazione ossea trapianto da una persona all'altra. Senza anestesia, parti di muscoli, nervi e ossa sono state rimosse dalle vittime. La maggior parte delle vittime ha subito grave disagio e la disabilità permanente.



Lascia un commento